Storia

Print Friendly, PDF & Email

Polirama è una storia di famiglia

Coraggio e creatività. Le radici di Polirama Italia sono qui. Nel coraggio di Alberto Ricchetti che, nel 1966 in un’epoca in cui imballaggio faceva rima solo con cartone, ha accettato la sfida di scommettere sull’innovazione dell’Eps, una vera e propria rivoluzione nel settore. Un pioniere che con una manciata di dipendenti e qualche pressa, ha buttato il seme di quella che poi sarebbe diventata una delle aziende più importanti nella produzione di poliesterene sinterizzato espanso presenti sul territorio nazionale e internazionale.
Affiancato dai figli Ennio e Cristiano, Alberto Ricchetti intuisce le potenzialità dell’EPS. Un’intuizione vincente che già nel 1969 porta i primi frutti. Il piccolo stabilimento a Grazzano Visconti (in provincia di Piacenza) non riesce più a soddisfare le richieste e la mole di lavoro in arrivo. Si apre quindi un nuovo capitolo della Polirama Italia, con un cambio di sede che segna anche un cambio di marcia. A Niviano Castello di Rivergaro (in provincia di Piacenza) dove ancora oggi ha sede, l’azienda punta  ancora di più su innovazione, ricerca sui materiali e sui suoi possibili utilizzi e customizzazione dei prodotti. Ben presto Polirama Italia diventa una realtà all’avanguardia nella trasformazione dell’EPS.
Oggi l’eredità di Alberto è affidata alla terza generazione.